europamedievale.it
 Homepage | Forum | ME Search Engine | Gallerie Fotografiche | Email
Archeologia Europea 
Castelli Rocche e Mura
  Castello del Mese
Itinerari - Belgio
Europa dell'Est 
Itinerari - Francia
  Itinerari - Galles
Itinerari - Germania
Itinerari - Grecia
  Itinerari - Inghilterra
Itinerari - Italia
L'Europa dei Templari
La Via Francigena
Itinerari - Scozia
Itinerari - Spagna
Itinerari - Svizzera
  Oltre il Castello
  Recensioni
Risorse per Webmaster
Torna indietroItinerari - Italia
Passignano sul Trasimeno (PG) :: Palio delle Barche
Manifestazione che si svolge l'ultima settimana di luglio a Passignano sul Trasimeno (PG), ormai giunta alla sua ventesima edizione, che rievoca l'ultimo atto delle ostilità tra le nobili famiglie perugine dei Baglioni e degli Oddi.



Il Palio delle Barche rievoca l'ultimo atto delle ostilità tra le nobili famiglie perugine dei Baglioni e degli Oddi, una sanguinosa battaglia che vide nel 1495 Passignano al centro delle operazioni militari, quando, un piccolo esercito della famiglia Oddi dovette fuggire, barche in spalla,dal castello, inseguito dalle milizie dei Baglioni e dei Della Corgna.

L'ultima domenica di luglio i quattro rioni del paese, il Centro Storico, il Centro Nuovo o centro due, l'Oliveto ed il San Donato, si affrontano in una competizione che prevede tre fasi: nella prima, le barche dei rioni si sfidano in acqua sino a giungere al pontile del paese. Da qui barche in spalla inizia la velocissima corsa, quasi tutta all'interno del centro storico, con un tragitto tortuoso e difficile fra viuzze ripide e scalinate. Ritornati al molo i concorrenti riprendono poi la via del lago per concludere la gara.

Durante la settimana precedente ,i Rioni del paese organizzano taverne, anch'esse in stile medevale, dove i visitatori possono degustare piatti tipici del Trasimeno e dove vengono intrattenuti con spettacoli e rappresentazioni storiche in costume.

Dal lunedi al giovedi si svolgono le prove dei singoli rioni partecipanti alla gara mentre il venerdi viene disputata la prova generale. Il sabato sera i Signori dei rioni si incontrano nella piazza principale per il lancio della Sfida. Il rione che detiene il Palio sfida gli altri ad una nuova gara. Succesivamente i partecipanti, tutti in abiti storici, si incamminano per le vie del castello per dare vita ad una suggestiva fiaccolata. In fine la domenica pomeriggio dopo il corteo storico che attraversa le vie del paese ha inizio la competizione vera e propria.

A margine della manifestazione, nella serata di venerdi si svolge la Corsa delle Brocche, piccolo escursus nel tardo ottocento, per ricordare quelle donne che consentivano l'approvvigionamento idrico dimostrando notevoli doti di equilibrio e velocità dovendo,in caso di avvistamento di briganti, rientrare in fretta nel castello con in testa una brocca colma d'acqua.

 I link correlati all'argomento
  Sito Ufficiale del Comune
  Informazioni Turistiche
 
Fine intervento